Oasi “Zone Umide Beneventane” – foto Festa oasi e riserve LIPU 2015

Festa delle oasi e riserve LIPU 2015 organizzata dalla Sezione LIPU del Sannio Beneventano nell'Oasi "Zone Umide Beneventane": raduno degli escursionisti in c.da S. Angelo a Piesco nel comune di Benevento

Festa delle oasi e riserve LIPU 2015 organizzata dalla Sezione LIPU del Sannio Beneventano nell’Oasi “Zone Umide Beneventane”: raduno degli escursionisti in c.da S. Angelo a Piesco nel comune di Benevento. (foto di M. Stefanucci)

Escursionisti radunati lungo la pista ciclopedonale "Paesaggi sanniti" realizzata dalla Provincia di Benevento quasi un decennio fa. La pista si trova interamente nell'Oasi di protezione "Zone Umide Beneventane", gestita dalla LIPU per conto della Provincia di Benevento.

Escursionisti radunati lungo la pista ciclopedonale “Paesaggi sanniti” realizzata dalla Provincia di Benevento quasi un decennio fa. La pista si trova interamente nell’Oasi di protezione “Zone Umide Beneventane”, gestita dalla LIPU per conto della Provincia di Benevento. (foto di M. Stefanucci)

Il delegato della Sezione LIPU di Benevento, Marcello Stefanucci, introduce alla Festa delle oasi e riserve LIPU spiegando le finalità dell'evento. (foto di Camillo Fragnito)

Il delegato della Sezione LIPU di Benevento, Marcello Stefanucci, introduce alla Festa delle oasi e riserve LIPU spiegando le finalità dell’evento. (foto di Camillo Fragnito)

Presentazione delle bacheche in legno con pannelli illustrativi su alcune specie di uccelli presenti nell'Oasi "Zone Umide Beneventane". (foto di Marta Kocsis)

Presentazione delle bacheche in legno con pannelli illustrativi su alcune specie di uccelli presenti nell’Oasi “Zone Umide Beneventane”. (foto di Marta Kocsis)

Il dott. Antonio Castellucci (a sx), funzionario della Provincia di Benevento che ha in  cura le oasi di protezione e la aree di ripopolamento e cattura istituite con il Piano Faunistico Venatorio Provinciale, insieme al delegato della Sezione LIPU di Benevento, Marcello Stefanucci, mentre illustrano il restauro delle bacheche in legno con i pannelli illustrativi sulla fauna dell'Oasi operato dalla LIPU con il contributo della Provincia di Benevento. (foto di Camillo Fragnito)

Il dott. Antonio Castellucci (a sx), funzionario della Provincia di Benevento che ha in cura le oasi di protezione e la aree di ripopolamento e cattura istituite con il Piano Faunistico Venatorio Provinciale, insieme al delegato della Sezione LIPU di Benevento, Marcello Stefanucci (a dx), mentre illustrano il restauro delle bacheche in legno con i pannelli illustrativi sulla fauna dell’Oasi operato dalla LIPU con il contributo della Provincia di Benevento. (foto di Camillo Fragnito)

Gli escursionisti radunati per ascoltare il dott. Castellucci (a sx). (foto di Marta Kocsis)

Gli escursionisti radunati per ascoltare il dott. Castellucci (a sx). (foto di Marta Kocsis)

I pannelli restaurati dalla LIPU, grazie al contributo della Provincia di Benevento, dopo quasi 10 anni dall'inaugurazione della pista ciclopedonale "Paesaggi sanniti" erano in forte degrado oppure erano caduti, a causa degli effetti degli eventi meteorologici  ma anche per atti di vandalismo. Il restauro è stato condotto per conto della LIPU dalla ditta Emilio Iele, che ha ideato un tipo di bacheca smontabile per evitare che queste vengano danneggiate da atti di vandalismo.  (foto di Marta Kocsis)

I pannelli restaurati dalla LIPU, grazie al contributo della Provincia di Benevento, dopo quasi 10 anni dall’inaugurazione della pista ciclopedonale “Paesaggi sanniti” erano in forte degrado oppure erano caduti, a causa degli effetti degli eventi meteorologici ma anche per atti di vandalismo. Il restauro è stato condotto per conto della LIPU dalla ditta Emilio Iele, che ha ideato un tipo di bacheca smontabile per evitare che queste vengano danneggiate da atti di vandalismo. (foto di Marta Kocsis)

L'attivista della LIPU sannita Marta Kocsis illustra le vegetazione presente nell'Oasi lungo la pista ciclopedonale "Paesaggi sanniti". (foto di Serena Iele)

L’attivista della LIPU sannita Marta Kocsis illustra le vegetazione presente nell’Oasi lungo la pista ciclopedonale “Paesaggi sanniti”. (foto di Serena Iele)

Il gruppo di escursionisti in cammino verso il torrente Ienga nel comune di Foglianise. (foto di Serena Iele)

Il gruppo di escursionisti in cammino verso il torrente Ienga nel comune di Foglianise. (foto di Serena Iele)

Ecco gli escursionisti che in prossimità del torrente Ienga. (foto di M. Stefanucci)

Ecco gli escursionisti in prossimità del torrente Ienga. (foto di M. Stefanucci)

Alcuni dei partecipanti alla Festa delle oasi e riserve LIPU sulla riva del torrente Ienga, la cui ultima parta del suo corso ricade nell'Oasi "Zone Umide Beneventane". (foto di M. Stefanucci)

Alcuni dei partecipanti alla Festa delle oasi e riserve LIPU sulla riva del torrente Ienga, il cui ultimo tratto ricade nell’Oasi “Zone Umide Beneventane”. (foto di M. Stefanucci)

Adulti e bambini che percorrono il sentiero ricavato sulla riva del torrente Ienga. (foto di M. Stefanucci)

Adulti e bambini che percorrono il sentiero ricavato sulla riva del torrente Ienga. (foto di M. Stefanucci)

Il torrente Ienga è un importante affluente del Calore perché raccoglie molte delle acque che scendono dal Massiccio montuoso del Taburno Camposauro, caratterizzando la Valle Vitulanese. (foto di M. Stefanucci)

Il torrente Ienga è un importante affluente del Calore perché raccoglie molte delle acque che scendono dal Massiccio montuoso del Taburno Camposauro, caratterizzando la Valle Vitulanese. (foto di M. Stefanucci)

Gli escursionisti intervenuti all'evento organizzato dalla LIPU sulla riva del torrente Ienga. (foto di Serena Iele)

Gli escursionisti intervenuti all’evento organizzato dalla LIPU sulla riva del torrente Ienga. (foto di Serena Iele)

Altri escursionisti si affacciano sul torrente Ienga, sulla riva nel comune di Foglianise. (foto di M. Stefanucci)

Altri escursionisti si affacciano sul torrente Ienga, sulla riva ricadente nel comune di Foglianise. (foto di M. Stefanucci)

Il tratto di percorso lungo il torrente Ienga è stato particolarmente apprezzato dagli escursionisti, che provenivano da varie parti della Campania. (foto di M. Stefanucci)

Il tratto di percorso lungo il torrente Ienga è stato particolarmente apprezzato dagli escursionisti, che provenivano da varie parti della Campania. (foto di M. Stefanucci)

Due attivisti della Sezione LIPU di Benevento, Stefano Solinas (a dx) e Marco Pastore, aiutano gli escursionisti ad attraversare un tratto del sentiero ricavato nell'alveo del torrente Ienga. (foto di Camillo Fragnito)

Due attivisti della Sezione LIPU di Benevento, Stefano Solinas (a dx) e Marco Pastore, aiutano gli escursionisti ad attraversare un tratto del sentiero ricavato nell’alveo del torrente Ienga. (foto di Camillo Fragnito)

L'attivista della LIPU Stefano Solinas che attende di aiutare un bambino di 3 anni che percorre il sentiero ricavato dalla LIPU nel torrente Ienga. (foto di Serena Iele)

L’attivista della LIPU Stefano Solinas attende di aiutare un bambino di 3 anni che percorre il sentiero ricavato dalla LIPU nel torrente Ienga; in fondo Marco Pastore aiuta altri escursionisti. (foto di Serena Iele)

Partecipanti all'evento LIPU nel bosco igrofilo dello Ienga lungo il sentiero creato dai volontari della LIPU. (foto di Serena Iele)

Partecipanti all’evento LIPU nel bosco igrofilo dello Ienga lungo il sentiero creato dai volontari della LIPU. (foto di Serena Iele)

Dopo circa 1 ora di cammino, sulla pista ciclopedonale in c.da S. Angelo a Piesco nel comune di Benevento, quindi lungo una strada secondaria nel comune di Foglianise e infine percorrendo il sentiero ricavato dagli attivisti della LIPU lungo le sponde e nel bosco igrofilo del torrente Ienga, ecco gli escursionisti che raggiungono la confluenza del torrente Ienga nel fiume Calore. (foto di Serena Iele)

Dopo circa 1 ora di cammino, sulla pista ciclopedonale in c.da S. Angelo a Piesco nel comune di Benevento, quindi lungo una strada secondaria nel comune di Foglianise e infine percorrendo il sentiero ricavato dagli attivisti della LIPU lungo le sponde e nel bosco igrofilo del torrente Ienga, ecco gli escursionisti raggiungere la confluenza del torrente Ienga nel fiume Calore. (foto di Serena Iele)

Gli escursionisti riposano e consumano il pranzo a sacco alla confluenza del torrente Ienga nel Calore. (foto di M. Stefanucci)

Gli escursionisti riposano e consumano il pranzo a sacco alla confluenza del torrente Ienga nel Calore. (foto di M. Stefanucci)

 

Alcuni attivisti della LIPU beneventana che riposano all'ombra di un salice nei pressi della confluenza Ienga-Calore; si scorgono Marco Pastore (a dx con la pettorina LIPU), Giovanni Picone (in primo piano all'impiedi), Anna Russo (in secondo piano all'impiedi), Stefano Solinas e Flavia (in primo piano seduti). (foto di M. Stefanucci)

Alcuni attivisti della LIPU beneventana che riposano all’ombra di un salice nei pressi della confluenza Ienga-Calore; si scorgono Marco Pastore (a dx con la pettorina LIPU), Giovanni Picone (in primo piano all’impiedi), Stefano Solinas e Flavia Rizzo (in primo piano seduti). (foto di M. Stefanucci)

Il fresco dei salici e il cibo portato da casa ritempra gli escursionisti. (foto di M. Stefanucci)

Il fresco dei salici e il cibo portato da casa ritempra gli escursionisti. (foto di M. Stefanucci)

Bambini che giocano sulla riva del torrente Ienga nei pressi della confluenza nel Calore. La LIPU ha organizzato anche un gioco didattico trasportabile per intrattenere i bambini. (foto di Serena Iele)

Bambini che giocano sulla riva del torrente Ienga nei pressi della confluenza nel Calore. La LIPU ha organizzato anche un gioco didattico trasportabile per intrattenere i bambini. (foto di Serena Iele)

Escursionisti sulla riva del fiume Calore che consumano il loro pranzo a sacco. (foto di M. Stefanucci)

Escursionisti sulla riva del fiume Calore che consumano il loro pranzo a sacco. (foto di M. Stefanucci)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...