Nei giardini della Reggia di Caserta LIPU e CFS per le rondini

Il 18 marzo 2015 nei giardini della Reggia borbonica di Caserta il Corpo Forestale dello Stato – Ufficio per la Biodiversità in collaborazione con la Lipu ha organizzato “Operazione Rondò” per scoprire, conoscere e proteggere rondini, rondoni, balestrucci e topini, uccelli migratori simbolo della primavera.

La manifestazione ha visto la partecipazione di autorità e agenti del Corpo Forestale dello Stato, dei volontari della Lipu in Campania, di funzionari della Soprintendenza ai Beni Architettonici-Paesaggistici-Storici-Artistici-Etnoantropologici per Caserta e Benevento, dei veterinari del Centro Recupero Animali Selvatici dell’ASL Napoli 1, di diverse scolaresche casertane, di appassionati della natura giovani e meno giovani e anche di Patrizio Oliva, gloria del pugilato italiano. Di seguito le foto della manifestazione.

LIPU-CFS_ 01 (FILEminimizer)

LIPU-CFS_ 02 (FILEminimizer)

Giovanni Picone (a sx) e Marco Pastore, due volontari della Sezione Lipu di Benevento che hanno partecipato ad "Operazione Rondò"

Giovanni Picone (a sx) e Marco Pastore, due volontari della Sezione Lipu di Benevento che hanno partecipato ad “Operazione Rondò”

Il presidente della Lipu Fulvio Mamone Capria intervistato durante la manifestazione

Il presidente della Lipu, Fulvio Mamone Capria, intervistato durante la manifestazione

LIPU-CFS_ 05 (FILEminimizer)

Scolaresche che visitano il tavolo espositivo allestito dai volontari della LIPU

Scolaresche che visitano il tavolo espositivo allestito dai volontari della LIPU

Giovani volontari che partecipano alle iniziative del Corpo Forestale dello Stato.

Giovani volontari che partecipano alle iniziative del Corpo Forestale dello Stato.

Rappresentante del reparto a cavallo del Corpo Forestale dello Stato che opera con i ragazzi per invogliarli ad avere un comportamento rispettoso con gli animali.

Agente del reparto a cavallo del Corpo Forestale dello Stato che opera con i ragazzi per educarli ad avere un comportamento rispettoso e amorevole verso gli animali.

Stefano Franciosa (a sx) e Antonio Esposito, volontari Lipu del gruppo attivo del Lago Patria

Stefano Franciosi (secondo da dx) e Antonio Esposito (primo a dx),  responsabili del gruppo attivo LIPU del Lago Patria, e Amalio Cardone (ultimo da dx), attivista dello stesso gruppo LIPU

Il dott. Luigi De Luca Bossa del Centro Recupero Animali Selvatici dell'ASL Napoli 1 Centro

Il dott. Luigi De Luca Bossa del Centro Recupero Animali Selvatici dell’ASL Napoli 1 Centro

I veterinari del Centro Recupero Animali Selvatici dell'ASL Napoli 1 Centro con due gheppi, un maschio e una femmina, in procinto di essere liberati dopo essere giunti feriti al centro veterinario napoletano

I veterinari del Centro Recupero Animali Selvatici dell’ASL Napoli 1 Centro con due gheppi, un maschio e una femmina, in procinto di essere liberati dopo essere stati curati, perchè feriti, presso il centro veterinario napoletano

LIPU-CFS_ 12 (FILEminimizer)

LIPU-CFS_ 13 (FILEminimizer)

Il momento della liberazione dei due uccelli rapaci

Il momento della liberazione dei due uccelli rapaci

Fulvio Mamone Capria, presidente della Lipu, intervistato e sullo sfondo Patrizio Oliva, gloria del pugilato italiano

Fulvio Mamone Capria, presidente della Lipu, intervistato e sullo sfondo Patrizio Oliva, gloria del pugilato italiano

Due agenti del Corpo Forestale dello Stato a cavallo

Due agenti del reparto a cavallo del Corpo Forestale dello Stato

LIPU-CFS_ 17 (FILEminimizer)

L'ex pugile napoletano Patrizio Oliva, già campione olimpico a Mosca nel 1980 e campione del mondo nella categoria superleggeri

L’ex pugile napoletano Patrizio Oliva (a dx), già campione olimpico a Mosca nel 1980 e campione del mondo nella categoria superleggeri

Alunni di una scuola di Caserta si affacciano al parapetto della Peschiera Grande nei giardini della Reggia

Alunni di una scuola di Caserta si affacciano al parapetto della Peschiera Grande nei giardini della Reggia

LIPU-CFS_ 20 (FILEminimizer)

LIPU-CFS_ 21 (FILEminimizer)

LIPU-CFS_ 22 (FILEminimizer)

Alcuni dei volontari della Lipu in Campania con il presidente Fulvio Mamone Capria

Alcuni dei volontari della Lipu in Campania con il presidente Fulvio Mamone Capria, la dott.ssa Flavia Caruso del CFS, il responsabile dell’Ufficio per la Biodiversità del CFS a Caserta l’ing. Antonio Zumbolo e il direttore del Parco della Reggia Leonardo Ancona

Volontari della Lipu ed esponenti del Corpo Forestale dello Stato

Volontari della Lipu insieme al presidente Mamone Capria, a Patrizio Oliva e a Leonardo Ancona, direttore del Parco della Reggia di Caserta

L'isoletta circolare al centro della Peschiera Grande, bacino d'acqua fatto realizzare dai Borboni nel 1769 nei giardini della Reggia a Caserta

L’isoletta circolare al centro della Peschiera Grande, bacino d’acqua fatto realizzare dai Borboni nel 1769 nei giardini della Reggia a Caserta

LIPU-CFS_ 26 (FILEminimizer)

Matteo Palmisani (a dx), coordinatore Lipu-Campania, e Gennario Manzo, delegato Lipu di Salerno

Matteo Palmisani (a dx), coordinatore Lipu-Campania, e Gennario Manzo, delegato Lipu di Salerno

LIPU-CFS_ 28 (FILEminimizer)

LIPU-CFS_ 29 (FILEminimizer)

LIPU-CFS_ 30 (FILEminimizer)

Patrizio Oliva (a sx) a fianco al presidente della Lipu, Fulvio Mamone Capria

Patrizio Oliva (a sx) a fianco al presidente della Lipu, Fulvio Mamone Capria

LIPU-CFS_ 32 (FILEminimizer)

LIPU-CFS_ 33 (FILEminimizer)

LIPU-CFS_ 34 (FILEminimizer)

Fulvio Mamone Capria, presidente della Lipu, parla alla platea con a fianco Patrizio Oliva e l'ing. Cesare Patrone, capo del Corpo Forestale dello Stato

Fulvio Mamone Capria, presidente della Lipu, parla alla platea con a fianco Patrizio Oliva e l’ing. Cesare Patrone, capo del Corpo Forestale dello Stato

L'ing. Cesare Patrone, capo del Corpo Forestale dello Stato, mentre fa il suo discorso (foto G. Picone)

L’ing. Cesare Patrone, capo del Corpo Forestale dello Stato, mentre fa il suo discorso (foto G. Picone)

LIPU-CFS_ 36 (FILEminimizer)

Il presidente della Lipu fra tre volontari della Lipu-Benevento intervenuti alla manifestazione: Giovanni Picone (primo a sx), Marcello Stefanucci (terzo da sx), delegato della Sezione di Benevento, e Marco Pastore (quarto da sx)

Il presidente della Lipu fra tre volontari della Lipu-Benevento intervenuti alla manifestazione: Giovanni Picone (primo a sx), Marcello Stefanucci (terzo da sx), delegato della Sezione di Benevento, e Marco Pastore (quarto da sx)

Il poderoso e favoloso Palazzo reale di Caserta, voluto da Carlo di Borbone, capostipite dei Borbone a Napoli e in Sicilia, fu progettata dall'architetto Luigi Vanvitelli nel 1751, mentre la costruzione incominciò il 20 gennaio 1752 nel giorno di San Carlo.

Il poderoso e favoloso Palazzo reale di Caserta, voluto da Carlo di Borbone, capostipite dei Borbone a Napoli e in Sicilia, fu progettato dall’architetto Luigi Vanvitelli nel 1751, mentre la costruzione incominciò il 20 gennaio 1752 nel giorno di San Carlo. (foto di Marco Pastore)

Fontana di Eolo nei giardini all'italiana della Reggia di Caserta. (foto di Giovanni Picone)

Fontana di Eolo nei giardini all’italiana della Reggia di Caserta. (foto di Giovanni Picone)

Fontana di Venere e Adone con alle spalle la Grande Cascata che chiude la prospettiva dei giardini all'italiana della Reggia di Caserta. (foto M. Pastore)

Fontana di Venere e Adone con alle spalle la Grande Cascata che chiude la prospettiva dei giardini all’italiana della Reggia di Caserta. (foto M. Pastore)

Gruppo scultoreo di "Atteone trasformato in cervo e assalito dai suoi cani", nell'ultimo bacino dei giardini della Reggia, dove si versa l'acqua della Grande Cascata, dopo aver disceso un dislivello di 78 metri. (foto di M. Pastore)

Gruppo scultoreo di “Atteone trasformato in cervo e assalito dai suoi cani”, nell’ultimo bacino dei giardini della Reggia, dove si versa l’acqua della Grande Cascata, dopo aver disceso un pendio con dislivello di 78 metri. (foto di M. Pastore)

LIPU-CFS_ 42 (FILEminimizer)

LIPU-CFS_ 43 (FILEminimizer)

La Reggia e i suoi giardini con alla sinistra la città di Caserta. (foto di M. Pastore, come anche le ultime due)

La Reggia e i suoi giardini con alla sinistra la città di Caserta. (foto di M. Pastore, come anche le ultime due)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...