4° appuntamento di “Passeggiate nell’Oasi” con la LIPU

Sentiero che scende dal centro storico di Castelpoto, da cui si può godere un'eccezionale vista della valle del fiume Calore

Sentiero che scende dal centro storico di Castelpoto, da cui si può godere un’eccezionale vista della valle del fiume Calore

Tra storia e natura

da Castelpoto al torrente Ienga

Passeggiate nell’Oasi, attività di sensibilizzazione ambientale e valorizzazione del territorio svolta dalla LIPU all’interno della collaborazione con la Provincia di Benevento per la gestione dell’Oasi di protezione “Zone Umide Beneventane”, approda a Castelpoto.

La passeggiata di domenica prossima si intitola Tra storia e natura da Castelpoto al torrente Ienga perché prevede inizialmente una breve visita del centro storico di Castelpoto guidata dal prof. Antonio Mancini, studioso di storia locale che ha dato il suo contributo a tanti convegni e pubblicazioni sulla storia di Castelpoto. In seguito saranno percorsi due sentieri panoramici, uno che si affaccia sulla valle del fiume Calore e un altro che fronteggia il Massiccio del Taburno-Camposauro, che condurranno i visitatori sulle rive del torrente Ienga, corso d’acqua che ancora conserva valori naturalistici interessanti, tra cui spicca la presenza del granchio di fiume.

L’appuntamento è quindi per domenica 29 giugno con raduno alle ore 16.00, un’ora prima di quanto sia avvenuto per la scorsa passeggiata, nel parcheggio della Rotonda dei Pentri, al disotto della statua dedicata a San Pio da Pietrelcina, alle spalle della Stazione centrale di Benevento. Successivamente con le proprie autovetture o con quelle di altri partecipanti all’iniziativa si raggiungerà il luogo di inizio della passeggiata, nella piazza principale di Castelpoto dove si trova anche il Comune.

Per i non iscritti alla LIPU si chiede di sostenere le attività dell’associazione, impegnata su vari fronti ambientalisti per la tutela degli uccelli, dell’ambiente e conseguentemente anche della salute dei cittadini, con un’offerta libera di 2 € per gli adulti e di 1 € per i bambini.

Per ulteriori informazioni telefonare ad uno dei seguenti numeri: 338 2036978; 346 2273411; 334 7082590; 320 2469495; oppure scrivere a lipusannio@gmail.com .

AVVERTENZE: Durante la visita ad una parte del centro storico di Castelpoto si prega di non lasciare il percorso che sarà indicato dai volontari della LIPU al fine di evitare inconvenienti dovuti alla vetustà degli edifici.

Inoltre si segnala che durante la passeggiata saranno percorsi anche brevi tratti di strada asfaltata carrabile, conseguentemente è opportuno mostrare prudenza da parte dei partecipanti.

sentiero Castelpoto_ foto LIPU_ 02

Il torrente Ienga, le cui acque scendono dal Massiccio montuoso del Taburno-Camposauro, nel territorio comunale di Castelpoto

Il torrente Ienga, le cui acque scendono dal Massiccio montuoso del Taburno-Camposauro, nel territorio comunale di Castelpoto

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...