3° appuntamento di “Passeggiate nell’Oasi” con la LIPU

L'assiolo è il più piccolo dei rapaci notturni presenti nell'Oasi. Il suo verso è inconfondibile e nelle sere primaverili ed estive è facile sentirlo nell'area occidentale dell'Oasi. Questo è un esemplare che la LIPU sannita soccorse nel 2010 nella zona commerciale di Pezzapiana, nella città di Benevento, sul confine dell'Oasi "Zone Umide Beneventane". L'assiolo è un uccello migratore, almeno per la maggior parte degli esemplari, e in autunno lascia l'Europa per svernare in Africa, ma torna nel Vecchio Continente per nidificare.

L’assiolo è il più piccolo dei rapaci notturni presenti nell’Oasi. Il suo verso è inconfondibile e nelle sere primaverili ed estive è facile sentirlo nell’area occidentale dell’Oasi. Questo è un esemplare che la LIPU sannita soccorse nel 2010 nella zona commerciale di Pezzapiana, nella città di Benevento, sul confine dell’Oasi “Zone Umide Beneventane”. L’assiolo è un uccello migratore, almeno per la maggior parte degli esemplari, e in autunno lascia l’Europa per svernare in Africa, ma torna nel Vecchio Continente per nidificare.

Sabato sera è previsto il 3° appuntamento di “Passeggiate nell’Oasi” organizzate dalla LIPU nell’Oasi del fiume Calore

Passeggiata notturna nell’Oasi

tra la natura osservando la volta celeste

Nella seconda parte della serata l’astronomo Antonio Pepe illustrerà il cielo stellato e i corpi celesti

Sabato sera, 14 giugno 2014, dalle ore 21 alle ore 23 è programmato il 3° appuntamento di “Passeggiate nell’Oasi”, organizzate dalla LIPU nell’Oasi di protezione “Zone Umide Beneventane”, che protegge 853 ettari lungo il fiume Calore a monte e a valle del centro urbano di Benevento.

La serata verterà su una passeggiata dove verranno illustrati gli animali attivi di notte che popolano l’Oasi e nella seconda parte sulle spiegazioni dell’astronomo Antonio Pepe, direttore dell’Osservatorio Astronomico del Sannio. In particolare il dott. Pepe descriverà la volta celeste e farà osservare, grazie ad un binocolo astronomico e ad un telescopio elettronico, i mari i e crateri lunari oltre che il pianeta Saturno.

L’appuntamento è quindi per sabato 14 giugno: raduno dalle ore 20.45 nel parcheggio della Rotonda dei Pentri, al disotto della statua dedicata a San Pio da Pietrelcina, alle spalle della Stazione centrale di Benevento; partenza alle ore 21.00 con le proprie autovetture o con quelle di altri partecipanti all’iniziativa per raggiungere il luogo di inizio della passeggiata nell’area tra Pantano e S. Angelo a Piesco, nel territorio comunale di Benevento. Si precisa che l’evento si concluderà alle ore 23.00, in modo da consentire ai partecipanti di ritornare prima della mezzanotte alle proprie abitazioni.

Per i non iscritti alla LIPU si chiede di sostenere le attività dell’associazione, impegnata su vari fronti ambientalisti per la tutela degli uccelli, dell’ambiente e conseguentemente anche della salute dei cittadini, con un’offerta libera di 2 € per gli adulti e di 1 € per i bambini.

Per ulteriori informazioni telefonare ad uno dei seguenti numeri: 338 2036978; 331 2723395; 346 2273411; 334 7082590; 320 2469495; oppure scrivere a lipusannio@gmail.com .

Benevento, 12 giugno 2014

LIPU – Sezione di Benevento

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...